Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE A

Vincono Atalanta, Sampdoria, Torino e Udinese: il Bologna nei guai

La Samp sbanca Ferrara 2-1 grazie a super Quagliarella e continua a sognare l’Europa, il Genoa non riesce ad avere la meglio contro un Frosinone in dieci per un’ora, mentre è fondamentale in ottica salvezza il successo dell’Udinese sul Bologna, al terzo ko di fila. Dopo il successo del Torino sul Chievo e in attesa dei posticipi Atalanta-Fiorentina e Napoli-Juventus, è quanto accaduto nel pomeriggio di A. Al Mazza Quagliarella mette subito la partita in discesa per Giampaolo: al 4' il bomber campano si esibisce in una mezza rovesciata, su cross di Bereszynski, che non lascia scampo all’ex Viviano. Al minuto 11 il raddoppio: cross di Linetty, colpo di testa di Quagliarella, a 19 reti con Ronaldo, e 2-0. In contropiede la Samp sfiora il tris a più riprese, attorno all’ora di gioco annullato un gol a Floccari per un millimetrico fuorigioco di Petagna. Arriva la rete della Spal a tempo scaduto con la bella punizione di Kurtic: 1-2 il finale. Espulso Cionek.

Nonostante l’espulsione al 34' di Cassata, il Frosinone regge e il Genoa non trova i tre punti che sarebbero stati decisivi per una salvezza che comunque appare ampiamente alla portata. Continuano a lottare gli uomini di Baroni, a -5 dall’Empoli quart'ultimo e più vicini al Bologna, sconfitti a Udine in una sorta di spareggio salvezza. Gioca meglio la squadra di Mihajlovic, ma passa in vantaggio quella di Nicola: Pussetto ruba palla a Poli che lo atterra in area, rigore che De Paul trasforma spiazzando Skorupski. Prima dell’intervallo il meritato pari felsineo: cross di Orsolini, Palacio batte Musso sottomisura. Nella ripresa equilibrio, lo sblocca Pussetto di testa: tre punti pesantissimi per l’Udinese, che sale a 25 punti, a +7 dal Bologna e con una partita, quella dell’Olimpico contro la Lazio, da recuperare.

Dopo due sconfitte in campionato contro Torino e Milan, l’Atalanta torna alla vittoria e lo fa con un 3-1 in rimonta ai danni della Fiorentina. Dopo il 3-3 in Coppa Italia, le due formazioni tornano a dare spettacolo e all’Atleti Azzurri d’Italia è la squadra di Gasperini a sorridere con i tre punti che portano il bottino dei bergamaschi a quota 41 in classifica

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X