Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CALCIO

Inter ko a Cagliari, Spalletti: "Brutti nel primo tempo"

Cagliari-inter, SERIE A, Luciano Spalletti, Sicilia, Calcio
Luciano Spalletti

Impresa del Cagliari alla Sardegna Arena: Ceppitelli e Pavoletti stendono l'Inter e regalano ai rossoblù una vittoria da ricordare. E che vale mezza salvezza.

Male, malissimo i nerazzurri: pareggiano con Lautaro, ma poi annegano nei loro problemi. Nel finale un palo per Lautaro, ma anche un rigore sbagliato per Barella. E negli ultimi minuti la mossa della disperazione di Spalletti è Ranocchia centravanti, che non può cambiare il 2-1 finale.

"Un'Inter brutta nel primo tempo. È andato male tutto: la palla girava male, c'erano poca qualità e poca intuizione, si sono vinti pochi duelli per conquistare la palla. La reazione c'è stata nel secondo tempo, dove abbiamo fatto molto bene ma se non fai gol poi il risultato è questo". Così l'allenatore dell'Inter, Luciano Spalletti, dopo la sconfitta col Cagliari.

Il tecnico difende la decisione di inserire Ranocchia nel finale per recuperare lo svantaggio: "Era una scelta corretta, mi serviva più lui di un altro giocatore di movimento in avanti. Poi se ne può parlare fin che si vuole".

Sulla situazione di Icardi, Spalletti chiede che "se ne parli come un caso di infortunio come viene fatto per Keita", l'altro elemento d'attacco che in questo momento manca. "In questa situazione ci troviamo", conclude Spalletti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X