Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Catania chiede al Torino Rubin

Il Catania chiede al Torino Rubin

I granata fortemente intenzionati ad assicurarsi le prestazioni di Maxi Lopez e Almiron, che il club rossazzurro cederebbe volentieri

CATANIA. Il tecnico del River Plate stoppa Vangioni e il Catania non si fa cogliere impreprato. «Leonel ha caratteristiche per andare in una grande squadra e il club vuole un'offerta importante - dice Ramon Diaz - e con tutto il rispetto per il Catania, non credo che sia all'altezza». Queste, parola più, parola meno, rappresentano il pensiero del tecnico della squadra argentina. Leonel Vangioni, era uno dei papabili per sostituire Giovanni Marchese. Nonostante Pablo Cosentino abbia messo nel mirino diversi atleti argentini (Marco Rojas, ad esempio, 23 anni, dello Sporting Lisbona, appetito, a quanto pare, anche dall'Inter), non è da escludere che si trovi una soluzione sul mercato italiano. Il Torino, infatti, vuole irrobustire la formazione e avrebbe individuato due puntelli importanti: Almiron a centrocampo e Maxi Lopez, in attacco. Il Catania potrebbe cederli senza soffrire troppo a patto che, ci sia un'adeguata contropartita economica e tecnica. E quest'ultima potrebbe essere Matteo Rubin, ultima stagione, positiva, al Siena, in comproprietà tra il club toscano e quello piemontese. A Maran potrebbe anche andare bene perchè è elemento di qualità assodate e già collaudato nella massima serie.

UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CATANIA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X