Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rubati 150 metri di cavi di rame, strade al buio a Catania
BLACK-OUT

Rubati 150 metri di cavi di rame, strade al buio a Catania

CATANIA. La notte scorsa sono stati rubati 150 metri lineari di cavo elettrico di rame che alimentava il sistema di illuminazione pubblica di via Porto Ulisse a Catania. A causa del furto sono stati spenti 25 corpi illuminanti a led creando disagi agli abitanti della zona.

Il sindaco Enzo Bianco, sentito l'assessore Luigi Bosco, ha incaricato gli uffici della direzione Manutenzione di "provvedere immediatamente alla sostituzione dei cavi rubati con quelli in alluminio e alla revisione dell'impianto elettrico nel tratto interessato". Secondo le stime del Comune l'illuminazione sarà ripristinata in un paio di giorni. In più di un'occasione il sindaco aveva invitato i catanesi a collaborare con le forze dell'Ordine contro ladri e vandali. "Come collettività - aveva detto - paghiamo un costo sociale troppo alto per questa forma di omertà. Chi ruba il rame o le paline dell'Amt o le panchine di ferro, o i tombini, o le transenne, sta compiendo un furto a danno di tutti i Catanesi".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X