Venerdì, 22 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Regione, ecco le regole per andare in pensione: domande da presentare entro il 14 luglio
LA RIFORMA

Regione, ecco le regole per andare in pensione: domande da presentare entro il 14 luglio

di
Quiescenza anticipata per chi entro il 2016 maturerà i requisiti della legge pre-Fornero. Leotta: nessun privilegio
pensioni regione, Sicilia, Archivio
L’assessore regionale alla Funzione pubblica, Ettore Leotta

PALERMO.  La circolare che dà attuazione a prepensionamenti e riforma delle pensioni è pronta. Ieri è stata firmata dall’assessore alla Funzione pubblica, Ettore Leotta, e dal dirigente generale, Luciana Giammanco. Sarà pubblicata oggi ma già ieri circolava negli uffici della Regione. Dieci pagine in cui si spiegano tempi e modi di attuazione, riprendendo quello che è già stato stabilito in Finanziaria.
L’iter prosegue dunque mentre a Roma ancora si studiano le carte e incombe l’ombra dei rilievi mossi da Palazzo Chigi che potrebbero portare ad una bocciatura, seppure parziale.
Pericolo che l’assessore prova a disinnescare. «Le norme sui pensionamenti anticipati per il periodo dall’1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2020 su cui il governo nazionale chiede chiarimenti, consentono sia notevoli risparmi alle casse regionali che una riorganizzazione dell’apparato burocratico della Regione, con una progressiva riduzione del personale regionale», dice difendendo le scelte del governo regionale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X