Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Isis, i combattenti stranieri sono oltre 25 mila da più di 100 nazioni
RAPPORTO ONU

Isis, i combattenti stranieri sono oltre 25 mila da più di 100 nazioni

Il numero di combattenti stranieri nel mondo, secondo il rapporto, è aumentato del 71% tra la metà del 2014 e il mese scorso.

NEW YORK. Oltre 25.000 combattenti stranieri provenienti da più di 100 nazioni si sono uniti ad Al Qaida, allo Stato Islamico (Isis) e ad altri gruppi terroristici in Iraq, Siria, Afghanistan, Libia, le Filippine ed altri paesi: è quanto emerge da un rapporto dell'Onu ottenuto dall'Ap. Il numero di combattenti stranieri nel mondo, secondo il rapporto, è aumentato del 71% tra la metà del 2014 e il mese scorso. I combattenti e le loro reti «rappresentano una minaccia immediata e di lungo termine», sottolinea il rapporto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X