Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Revoca dei manager annullata dal Tar, la giunta: la sentenza non sarà impugnata
REGIONE

Revoca dei manager annullata dal Tar, la giunta: la sentenza non sarà impugnata

PALERMO. Su proposta dell'assessore alla Salute, Lucia Borsellino, la giunta regionale ha deciso di dare esecuzione alla sentenza del Tar relativamente ad Angelo Pellicanò e Paolo Cantaro, rinunciando ad impugnare la sentenza davanti al Consiglio di giustizia amministrativa. Nei prossimi giorni i due manager si insedieranno, entrambi a Catania e rispettivamente Pellicanò al Cannizzaro e Paolo Cantaro al Policlinico.
Su proposta dell'assessore all'Istruzione, Mariella Lo Bello, sono stati approvati i criteri relativi al bando per gli interventi nell'ambito dell'edilizia scolastica.

Questo permetterà di pubblicare immediatamente l'avviso pubblico per interventi di sostituzione, messa in sicurezza, ripristino e costruzione di edifici scolastici per un importo pari ad 80 milioni.
La giunta ha espresso apprezzamento per la proposta dell'assessore alle Attività produttive, Linda Vancheri, relativa alla creazione di un solo bacino di carenaggio di  oltre 80mila tonnellate, che permetterà di rilanciare le attività dei Cantieri navali, potenziando il traffico crocieristico all'interno del porto di Palermo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X