Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Mafia, chiesto sequestro di beni per commerciante di Caltanissetta

CALTANISSETTA. La Procura di Caltanissetta ha chiesto la confisca del patrimonio di Vincenzo Ferrara, presunto uomo d'onore e già condannato a 4 anni in primo grado ed in appello per associazione mafiosa nel processo nato dal blitz denominato "Redde rationem".
A formulare la richiesta alla sezione Misure di prevenzione del Tribunale nisseno è stato il sostituto procuratore della Dda Giovanni Di Leo. Il patrimonio di Ferrara, ex titolare di una pizzeria, e proprietario di alcuni immobili, è stato stimato in 1 milione ed 800 mila lire all'epoca del sequestro preventivo operato nel 2011.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X