Sabato, 21 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Riesi, tre arresti per furto

Riesi, tre arresti per furto

Sicilia, Archivio

RIESI. I carabinieri di Palermo e Gela hanno arrestato il gelese Giovani D'Amico, 31 anni, per violazione della sorveglianza speciale. L'uomo, intorno alle 17 di ieri, è stato fermato a un posto di blocco, mentre guidava un ciclomotore senza assicurazione e patente. È stato posto domiciliari in attesa di giudizio. Qualche ora dopo i militari della stazione di Riesi e Licata, coordinati dalla Compagnia di Gela, hanno arrestato un mazzarinese, Gaetano Mazzapica di 23 anni e i licatesi Maurizio Dainotto e Antonio Mancuso,  rispettivamente di 33 e 42 anni, con l’accusa di furto aggravato in concorso. I tre sono stati sorpresi dai militari all’interno di una cava estrattiva abbandonata intenti a  sezionare mediante una fiamma ossidrica un autocarro  in sosta allo scopo di poter rubare il ferro. I tre sono stati trasferiti al carcere di Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X