Domenica, 17 Febbraio 2019
IMMIGRAZIONE

Migranti, Toninelli: "Pronte le motovedette promesse alla Libia"

migranti, Danilo Toninelli, Sicilia, Politica
Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli

«Le motovedette che erano state assegnate alla Libia con un mio decreto del luglio scorso sono state rimesse in efficienza e poco prima di Natale è stato ultimato il periodo di formazione dei loro equipaggi. In più sono in via di completamento tutte le altre procedure e sta per essere firmata un’intesa con le autorità di Tripoli». Lo annuncia, in una intervista al Corriere della Sera, il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli.

«Entro poche settimane - spiega - i mezzi saranno concretamente a loro disposizione e questo significherà ancora meno partenze e meno morti nel Mediterraneo».

Su Alessandro Di Battista che ha suggerito di portare i migranti a Marsiglia, Toninelli aggiunge: «Il tema sacrosanto posto da Di Battista è legato alle responsabilità storiche dei governi francesi e alla necessità di una solidarietà europea che oggi dalle parti di Parigi non si vede affatto. Forse solo un incidente diplomatico potrebbe far capire a tutta l’Europa che occorre occuparsi delle cause dei flussi migratori e non solo degli effetti».

Proprio a proposito dell’incidente diplomatico con la Francia, Toninelli chiarisce: «Abbiamo semplicemente fatto notare che certe politiche neocoloniali, per esempio sul fronte monetario, contribuiscono a mantenere in condizione di minorità molti Paesi africani».

Toninelli commenta quindi le parole del presidente della Camera, Roberto Fico, secondo cui l’accoglienza è un valore fondamentale «Ha ragione - afferma -. Infatti speriamo che tutta la Ue se ne faccia carico».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X