Mercoledì, 23 Gennaio 2019

La sexy Sara Affi Fella torna sui social e chiede scusa: "Non sto bene ma devo ricominciare"

Sara Affi Fella torna sui social. Dopo quanto accaduto a Uomini e Donne, l'ex tronista - che avrebbe usato il programma tv come trampolino di lancio, prendendo in giro non solo la redazione ma anche i corteggiatori - ha deciso di chiedere scusa, ancora una volta, ripartendo da zero, con un account nuovo e la voglia di riscattarsi.

"La parola scusa l’ho usata così tante volte che oggi non ho più scuse per dire scusa. Ma è il minimo. Scusa Maria. Scusa Raffaella. Scusa Luigi e chiedo scusa a quella ragazza a cui ho rubato l opportunità di sognare grazie a Uomini e donne. Ho tradito la fiducia di un programma dove alla base ci sono i sentimenti, l’amore. Ho tradito tutti. Ho tradito me stessa e la mia famiglia. Ringrazio il direttore di Chi Alfonso Signorini, Gabriele Parpiglia; per aver raccolto il mio sfogo. Ma da qualche parte devo ricominciare. Ragazzi, non sto bene. Mentalmente e fisicamente. Ho azzerato Instagram per ricominciare da meno di zero".

Sara Affi Fella ha rilasciato una lunga intervista a Chi: "Ripeto: non ho ucciso nessuno. Forse ho ucciso una parte di me che non tornerà più in vita. Scrivete quello che volete. Giudicatemi. Criticatemi, sfogatevi m. Ma non ammazzatemi. Ve ne prego. Ho conosciuto il cyber bullismo. Fa male. Porta dolore e distrugge il fisico e la mente. Su CHI ho raccontato tutto. E tutti meritano una nuova chance per sorridere.  Siate gentili. Io sono credente e credo nelle persone buone che non vivono solo per il male. Sono Sara, ho ventidue anni e voglio tornare a sorridere. Scusatemi. Ho fatto del male a molte persone. Lo so!Ho fatto del male soprattutto a me stessa. In lacrime".

La donna ha informato i nuovi fan - già 60 mila su Instagram - che il 17 farà un intervento: "Tifate per me. E del mio passato non parlo, perché ormai è solo passato. Il mio passato parlerà da solo e sbatterà contro il muro del silenzio. Il mio".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X