Domenica, 20 Gennaio 2019
INDAGINI IN CORSO

Giallo a Treviso, palermitano di 19 anni trovato morto nel suo letto

Tragedia in provincia di Treviso. Un giovane ragazzo palermitano, Davide Cannella, 19 anni, è stato trovato morto nel suo letto, nella casa dove viveva a Carbonera, in provincia. Il diciannovenne lavorava da qualche tempo come cameriere.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, che indagano sull'accaduto, a lanciare l’allarme è stato il padre del ragazzo, che non riusciva a mettersi in contatto con lui e si è preoccupato per il silenzio del figlio, non usuale.

Dopo qualche ora il padrone di casa, evidentemente accertato dal genitore, è entrato nell’abitazione dove viveva Davide e ha trovato il corpo del giovane senza vita. I carabinieri, che indagano sull'accaduto, non escludono nessuna ipotesi, dal malore all'abuso di sostanze stupefacenti. Indagini sono in corso e sul corpo di Cannella è stato disposta l'autopsia. Tantissimi i messaggi di cordoglio rivolti al giovane palermitano sui social network.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X