Martedì, 18 Dicembre 2018

Passa col rosso e in moto fa i 180 km/h per fuggire dalla Ps

Motori
Polizia stradale
© ANSA

Per fuggire dalla Polizia che lo inseguiva dopo un semaforo passato col rosso, ha raggiunto in moto i 180 km/h su una strada statale a due corsie. Protagonista a Riccione, nel Riminese, un 23enne di origine macedone che alla fine è stato bloccato dagli agenti della Stradale.
    L'inseguimento è iniziato intorno alle 15.30 a Santa Giustina, sulla statale 9, dove poi sono arrivate varie pattuglie per tentare di raggiungere la moto, fermata infine sullo svincolo che porta alla statale 16, dove una macchina della polizia si è messa al centro della corsia, sbarrando il passaggio.
    La moto è risultata non assicurata e quindi è stata sequestrata. Oltre alla multa per velocità pericolosa e per due semafori rossi, il giovane è stato sanzionato anche perché guidava un veicolo per cui era richiesta una patente superiore e per non essersi fermato all'alt: in tutto circa 2.500 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X