Sabato, 15 Dicembre 2018

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

News
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre
© ANSA

BRUXELLES - Ultimo passaggio formale per il nuovo Codice Ue delle tlc, che ridisegna il funzionamento del sistema, getta le basi per gli investimenti nel 5G promuovendo il modello 'wholesale only' come Open Fiber in Italia, e adotta una serie di misure a tutela dei consumatori, a partire dal taglio dei costi delle chiamate internazionali effettuate all'interno dei Paesi Ue fissando un tetto massimo di 19 centesimi al minuto e 6 centesimi per gli sms. Viene inoltre rafforzato il ruolo del Berec, che l'organismo che raccoglie i garanti nazionali delle telecomunicazioni. I ministri dei 28 hanno infatti apposto l'ultimo sigillo procedurale all'accordo raggiunto a giugno, e a cui l'Europarlamento ha già dato il suo ok a metà novembre. Le nuove norme saranno pubblicate sulla gazzetta ufficiale Ue il 17 dicembre e entrare in vigore il 20. I tagli ai costi delle chiamate internazionali intraeuropee si applicheranno invece dal 15 maggio 2019. 

 

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X