Domenica, 16 Dicembre 2018
CAMPIONATO ITINERANTE

Euro2020, domenica il sorteggio delle qualificazioni: l'Italia è in prima fascia

Inizia ufficialmente domani il lungo cammino verso Euro2020, il primo Campionato Europeo itinerante della storia che si disputerà in 12 città e vedrà l’Italia recitare un ruolo da protagonista: lo stadio Olimpico di Roma ospiterà infatti la gara inaugurale con la cerimonia di apertura, altri due incontri del girone e un quarto di finale.

La speranza è che possa diventare il palcoscenico dei match della Nazionale, che prima però è chiamata a superare le qualificazioni a cui per la prima volta prenderanno parte anche i Paesi ospitanti.

Gli azzurri conosceranno le avversarie del girone delle 'European Qualifiers' in occasione del sorteggio che si terrà domani 2 dicembre (ore 12) presso il 'Convention Centrè di Dublino: a rappresentare l'Italia ci saranno il presidente della Figc, Gabriele Gravina, il segretario federale Antonio Di Sebastiano, il Ct Roberto Mancini e il team manager della Nazionale Gabriele Oriali.

L’Italia, che ha chiuso il proprio girone di Nations League al secondo posto alle spalle del Portogallo, è in prima fascia insieme a Belgio, Francia, Spagna, Croazia e Polonia e alle 4 finaliste della Nations League (Svizzera, Portogallo, Olanda e Inghilterra).

Le fasce per il sorteggio delle qualificazioni al Campionato Europeo Finaliste UEFA Nations League (4): Svizzera*, Portogallo*, Olanda*, Inghilterra*. Prima fascia (6): Belgio, Francia, Spagna, ITALIA, Croazia, Polonia Seconda fascia (10): Germania, Islanda, Bosnia-Erzegovina*, Ucraina*, Danimarca*, Svezia*, Russia, Austria, Galles, Repubblica Ceca Terza fascia (10): Slovacchia, Turchia, Repubblica d’Irlanda, Irlanda del Nord, Scozia*, Norvegia*, Serbia*, Finlandia*, Bulgaria, Israele Quarta fascia (10): Ungheria, Romania, Grecia, Albania, Montenegro, Cipro, Estonia, Slovenia, Lituania, Georgia* Quinta fascia (10): Macedonia*, Kosovo*, Bielorussia*, Lussemburgo, Armenia, Azerbaijan, Kazakistan, Moldavia, Gibilterra, Isole Faroe Sesta fascia (5): Lettonia, Liechtenstein, Andorra, Malta, San Marino. *squadre sicure di andare almeno agli spareggi dopo la vittoria nei rispettivi gironi della Nations League.

Le quattro finaliste saranno inserite in prima posizione nei gruppi da A a D, in un girone da cinque, e avranno quindi due date libere per poter disputare le finali di Nations League in programma il prossimo giugno; le altre sei nazionali in prima fascia saranno inserite nei gruppi da E a J, dei quali cinque da sei squadre e uno da cinque. Le prime due classificate dei 10 gruppi si qualificheranno per il Campionato Europeo e i restanti quattro posti se li contenderanno le vincitrici dei gironi delle quattro leghe della Nations League che, qualora avessero già ottenuto il pass per l’Europeo attraverso le qualificazioni, lasceranno il proprio posto ai play off alle nazionali meglio classificate nelle rispettive leghe.

Queste le finestre dei match delle qualificazioni europee: 21-26 marzo 2019; 7-8 e 10-11 giugno 2019; 5-10 settembre 2019; 10-15 ottobre 2019; 14-19 novembre 2019. Il 22 novembre 2019 si terrà il sorteggio per i play off, che si disputeranno il 26 e il 31 marzo 2020, mentre il 1° dicembre 2019 è in programma il sorteggio dei gironi della Fase finale dell’Europeo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X