Martedì, 18 Dicembre 2018
INFRASTRUTTURE

Cantieri e trasporti, oggi e domani il ministro Toninelli in Sicilia: "Ferrovie da terzo mondo"

di
toninelli in sicilia, Danilo Toninelli, Sicilia, Politica
il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli

Il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli oggi e domani sarà in visita in Sicilia per fare un sopralluogo ai cantieri Rfi e Anas sulla tratta Palermo-Caltanissetta-Agrigento.

In un post su Facebook, dove annuncia la visita di oggi, il ministro elenca i problemi della rete autostradale e ferroviaria siciliani e parla di "Ferrovie da terzo mondo".  "Avrò tanto da vedere, da ascoltare - si legge su Facebook -.  Strade provinciali chiuse da tempo, e a volte quasi dimenticate, che vanno riaperte e rimesse in servizio quanto prima. Viadotti che hanno bisogno di manutenzione urgente. Una gestione delle autostrade da rivedere in profondità".

Partirà proprio da un viadotto, l'Himera sulla Palermo-Catania, la visita del ministro. Alle 12 il sopralluogo nel cantiere, all'altezza di Scillato. I lavori, appaltati e partiti dopo più di due anni dal cedimento di uno dei piloni avvenuto il 10 aprile 2015, prevedono la ricostruzione del viadotto sul lato della carreggiata in direzione Catania, con un investimento pari a 11 milioni.

Seconda tappa, alle 14.20, sarà il cantiere della SS640 Agrigento-Caltanissetta in località Ponte San Giuliano, in provincia di Caltanissetta e Viadotto Morandi di Agrigento, dove si recherà alle 15.30. Toninelli si sposterà poi alla prefettura di Agrigento per fare il punto sui danni alla viabilità causati dal maltempo. Qui incontrerà i sindaci dei Comuni più colpiti, insieme con il direttore della Protezione civile regionale, Calogero Foti.

Il ministro lascia intuire nuovi progetti: "Durante il viaggio in Sicilia avrò notizie importanti da darvi, sia sui porti che sulle strade che ancora sulle ferrovie - si legge sulla sua pagina Facebook - perché stiamo già lavorando in modo intenso per consentire agli abitanti di questa splendida terra di muoversi più agilmente al suo interno e di essere meglio collegati al resto del Paese".

Domani, Toninelli sarà ancora nell'Agrigentino dove incontrerà il sindaco di Porto Empedocle, la grillina Ida Carmina.
La visita prosegue a Vicari, dove si terrà l'incontro - sempre con la presenza di Foti - con i sindaci dei Comuni limitrofi colpiti dal maltempo.

In mattinata, di ritorno verso Palermo, per un sopralluogo sulla statale 121 Palermo-Agrigento nel cantiere “Bolognetta” e nel tratto colpito dall'alluvione in località Marineo.

Sarà invece nel capoluogo siciliano, alle 12, dove visiterà il cantiere dell'anello ferroviario, in Via Emerico Amari. Segue l'incontro alla Regione Siciliana con il governatore Nello Musumeci.

Nel pomeriggio di domani invece il ministro farà tappa al porto di Palermo, dove si farà il punto della situazione dei cantieri visitati sia con Rfi che con Anas. Segue conferenza stampa finale.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X