Domenica, 16 Dicembre 2018
L'ARTISTA

Colpito da infarto intestinale, Carmelo Zappulla non è più in pericolo di vita

di
infarto zappulla, Carmelo Zappulla, Sicilia, Società
Carmelo Zappulla con il fratello Jano

Arrivano buone notizie dall'ospedale Pineta Grande di Castel Volturno, dove il cantante neomelodico Carmelo Zappulla si trova ricoverato in seguito a un infarto intestinale. Dopo ore di ansia e paura pare che le condizioni dell'artista 63enne, originario di Siracusa, siano in netto miglioramento.

Ad annunciarlo è il fratello Jano sul suo profilo Facebook, in cui ha pubblicato un messaggio corredato da una foto che lo ritrae insieme a Carmelo: «Comunico a tutti che mio fratello non è più in pericolo di vita. Aspettiamo che si concluda quanto prima il tutto».

Zappulla era arrivato in clinica nella mattinata di domenica e le sue condizioni erano apparse subito critiche. Operato d'urgenza e trasferito in terapia intensiva, per ore ha lottato tra la vita e la morte ma sembra che adesso i familiari, gli amici e i suoi fan possano tirare un sospiro di sollievo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X