Giovedì, 15 Novembre 2018

Mozzarella bufala dop, nasce l'alleanza del gusto con le eccellenze toscane

Terra e Gusto
.
© ANSA

CASERTA - Nasce l'alleanza del gusto sull'asse Campania-Toscana. I Consorzi di Tutela del Prosciutto Toscano Dop, del Pecorino Toscano Dop e della Finocchiona Igp incontrano la Mozzarella di Bufala Campana Dop per una full immersion tra i sapori di eccellenza di due territori a forte vocazione agroalimentare.

L'evento è in programma il 13 novembre (ore 11) nella sede del Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP, all'interno della Reggia di Caserta.

Un percorso guidato permetterà di conoscere ogni aspetto produttivo e le caratteristiche nutrizionali dei 4 prodotti a denominazione di origine. A curare la Master Class saranno i direttori dei Consorzi di Tutela: Andrea Righini (Pecorino Toscano Dop), Emore Magni (Prosciutto Toscano Dop), Francesco Seghi (Finocchiona Igp) e Pier Maria Saccani(Mozzarella di Bufala Campana Dop). Si scoprirà non solo come utilizzare al meglio in cucina queste eccellenze, ma anche tutte le contaminazioni possibili , con lo show cooking dello chef Peppe Daddio della Scuola di Cucina "Dolce&Salato" di Maddaloni, e la presentazione dei "Panini dell'alleanza" creati da Ornella Buzzone, chef di Public House a Caserta, che hanno come ingredienti i quattro simboli del Made in Italy a tavola.

"Questa contaminazione - commenta il direttore del Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, Saccani - ha innanzitutto l'obiettivo di favorire la conoscenza del sistema delle Dop e Igp, che ha alle spalle filiere uniche e certificate a livello europeo. La differenza con i prodotti generici è notevole ed è necessaria una più ampia attività di informazione, che insieme agli altri Consorzi abbiamo deciso di avviare. Siamo convinti che la strada della sinergia dia forza a un racconto nuovo e incisivo dei territori di origine". Per Andrea Righini, direttore del Consorzio Tutela Pecorino Toscano DOP, "l'asse del gusto che si sviluppa sulla direttrice tosco-campana è prima di tutto una grande opportunità di conoscenza e valorizzazione di alcuni dei prodotti simbolo dei nostri territori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X