Mercoledì, 21 Novembre 2018

Abusivismo, Musumeci al governo: fondi speciali per procedere con le demolizioni

"Stiamo chiedendo al governo nazionale di istituire un fondo speciale per consentire ai sindaci di poter dare seguito alle ordinanze di demolizione delle case abusive, alla conclusione dei procedimenti. Speriamo che il governo si renda conto di questa esigenza".

Lo ha detto il presidente Nello Musumeci presentando il disegno di legge del governo su "provvedimenti urgenti dei sindaci in materia di abusivismo edilizio".

''Dobbiamo stare accanto ai sindaci che sulla vicenda dell'abusivismo sono particolarmente esposti. Ecco perché ieri in Giunta - ha aggiunto Musumeci - abbiamo approvato questo ddl che affidiamo alla Presidenza dell'Assemblea regionale siciliana chiedendo la corsia preferenziale. Abbiamo la necessità di risposte, non si può continuare a far finta di non vedere e di non sentire. Sono felice che i nostri uffici abbiano fatto da pungolo ai sindaci. Per anni non c'è mai stata una programmazione seria".

"Chiederemo all'Unione Europea - ha proseguito Musumeci - di consentire di applicare quella norma in base ai quali i fondi strutturali possono essere usati anche per le calamità con un cofinanziamento per le regioni del 5%. Nel frattempo noi continueremo a pulire i fiumi". "La tragedia immane di Casteldaccia - ha concluso - dell'agrigentino, del corleonese non hanno aggiunto nulla alla ferma volontà del governo sulla questione dell'abusivismo e della pulizia dei corsi d'acqua e sul rischio idrogeologico. La tutela del territorio è tra i punti fondamentali del governo e chi governa ha il dovere di alzarsi e guardare avanti. Tutti dobbiamo capire che bisogna voltare pagina".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X