Domenica, 18 Novembre 2018
IL VICEPREMIER

Casteldaccia, Di Maio: "I partiti hanno governato la Sicilia come avvoltoi"

maltempo sicilia, Tragedia Casteldaccia, Luigi Di Maio, Sicilia, Politica
Luigi Di Maio

"Le amministrazioni di centrosinistra e centrodestra" che hanno governato la Sicilia "cosa hanno fatto e dove erano negli ultimi 10 anni? Mi fa ridere che adesso hanno scoperto l'abusivismo. Consiglierei a questi avvoltoi di aggirarsi sulle carcasse dei loro partiti piuttosto che sui corpi dei siciliani che sono morti e vanno rispettati". Così il vicepremier Luigi Di Maio a Radio Radicale.

"Adesso hanno scoperto l'abusivismo edilizio - ribadisce Di Maio - dopo che hanno governato per 20 anni ed hanno trasformato i consorzi di bonifica in carrozzoni politici. Mi fanno ridere che adesso sostengono che quella casa andava abbattuta. Quella villetta andava abbattuta 10 anni fa".

"Per adesso stiamo vicino alle popolazioni colpite dai disastri nelle ultime ore e monitoriamo l'andamento delle piogge nei prossimi giorni" perché "l'allerta è ancora in atto", prosegue  il vice premier Luigi Di Maio intervistato a Radio Radicale sul maltempo che ha colpito tutta Italia, ricordando che "come governo abbiamo sbloccato le risorse che servivano per mettere a posto il territorio, non vogliamo più che si muoia di pioggia in Italia. È chiaro che per anni è stato fatto molto poco e male, il territorio è stato abbandonato e ora ci sta presentando il conto".

A questo, dice ancora Di  Maio, "si aggiunge il tema dei cambiamenti climatici, su questo come Europa dobbiamo essere impegnati per abbassare le emissioni".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X