Sabato, 17 Novembre 2018
ANAS

Lavori su un viadotto, pesanti limitazioni e disagi per i tir sulla Palermo-Catania

di

Ancora disagi sull'A19 Palermo-Catania, ma questa volta ad andarci di mezzo non sono gli automobilisti ma i trasportatori. E' arrivato infatti Il divieto di transito ai "mezzi eccedenti le 32 tonnellate" tra gli svincoli di Enna e Tremonzelli, in entrambe le direzioni. Un disagio non da poco per chi lavora e chi viaggia in quella che è l'arteria principale della Sicilia.

Il divieto, dice l'Anas, l'azienda che gestisce l'autostrada, è stato istituito in considerazione del fatto che sono stati affidati i lavori di risanamento del viadotto “Cannatello” dell’autostrada A19 “Palermo-Catania” ed è quindi necessario preservare le strutture in esercizio. Lo stop sarà esecutivo fino al 28 febbraio, dunque quattro mesi.

L'Anas chiarisce anche che il limite di 32 tonnellate fa riferimento al "peso effettivo", cioè la somma di tara e trasportato. Sasrà un disagio certamente non da poco per i mezzi pesante che percorreranno l’autostrada: in direzione Catania dovranno uscire allo svincolo di Tremonzelli e percorrere le strade statali 120, 117, 121 e 117 bis per rientrare in autostrada allo svincolo di Enna. Percorso inverso per i veicoli che percorreranno l’autostrada in direzione Palermo. Con una perdita di tempo significativa, circa due ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X