Sabato, 15 Dicembre 2018

Il Trono di Spade, il prequel è ufficiale: Naomi Watts protagonista della nuova serie

Sarà Naomi Watts la protagonista della serie prequel de Il Trono di Spade targata HBO.

Nello show, scritto da Jane Goldman, co-creatrice insieme a George R.R. Martin, la Watts interpreterà "una carismatica esponente dell'alta società che nasconde un oscuro segreto".

L'esatta trama del prequel non è ancora stata rivelata, tuttavia la major ha dichiarato che sarà ambientata ottomila anni prima degli eventi de Il Trono Di Spade e delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, pertanto nessuno degli attuali interpreti di Game of Thrones sarà presente nella serie. Lo show racconterà il declino dell'Età d'Oro degli Eroi, i segreti dei Westeros e le reali origini degli Estranei. La stagione finale della saga è in programmazione per il prossimo anno quindi il prequel, stando alle indiscrezioni, non vedrà la luce prima del 2020. L'attrice, due volte nominata all'Oscar per i film 21 Grammi e The Impossible, ha recentemente accettato il ruolo di Gretchen Carlson nella miniserie di casa Showtime sul produttore Roger Ailes, presidente di Fox News e di Fox Television Station, interpretato da Russell Crowe, estromesso dalla Fox in seguito ad accuse di molestie sessuali.

La star sarà anche nei film Once Upon a Time in Staten Island di Jason DeMonaco, The Wolf Hour di Alistair Banks Griffin, Boss Level di Joe Carnahan e Luce di Julius Onah. Una carriera strepitosa quella della Watts che deve molto a David Lynch, dal quale è considerata una musa. A far apprezzare il suo talento dalla critica è stata infatti la sua interpretazione nel film Mulholland Drive nel quale è stata fortemente voluta dal regista che ha poi richiesto la sua partecipazione anche nella nella serie di cortometraggi Rabbits e nella terza stagione di Twin Peaks del 2017.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X