Giovedì, 15 Novembre 2018
STATALE 417

Ancora maltempo in provincia di Catania: bomba d'acqua e traffico bloccato nelle strade, voli dirottati

Una bomba d’acqua si è abbattuta sulla Statale Catania-Gela, tra Palagonia e Scordia. Sono caduti oltre 50 cm di pioggia. I detriti hanno colpito le macchine in transito. Le vetture sono ferme sulla carreggiata. Il traffico è stato bloccato.

Ancora disagi alla circolazione in provincia di Catania.  Bloccato il traffico in un tratto della strada statale 417 "di Caltagirone" - in entrambe le direzioni - in corrispondenza del km 36, a Mineo, a causa della presenza di acqua e fango sulla sede stradale, dovuti all’intensa ondata di maltempo che sta nuovamente interessando la zona.

Sul posto le forze dell’ordine e il personale dell’Anas. Sempre nel Catanese, a causa del maltempo, permane la chiusura al traffico di un tratto della strada statale 194 "Ragusana", tra il km 0,300 ed il km 0,900. Anche in questo caso l’Anas è al lavoro per il ripristino della transitabilità.

Ritardi in arrivi e partenze e voli dirottati. Sono i disagi causati all’aeroporto di Catania dal violento temporale che si è abbattuto sulla città. Due, al momento, i voli dirottati: il Roma-Catania Alitalia Az 01751 delle 19:15 che è atterrato a Comiso, e il Ryanair da Bologna delle 19.40 che ha fatto rotta per Palermo.

Nell’aerostazione si sono registrati dei distacchi di energia elettrica. «Si sono attivati automaticamente i gruppi elettrogeni - spiega la Sac - mentre l’illuminazione minima ed i sistemi informatici non hanno subito stacchi in quanto alimentati dai gruppi di continuità. Il tempo tecnico di attivazione dei gruppi elettrogeni e di riavvio dell’illuminazione e la situazione è tornata alla normalità».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X