Martedì, 23 Ottobre 2018

Il Policlinico di Milano diventa 'imprenditore' agricolo

Terra e Gusto
Il Policlinico di Milano diventa 'imprenditore' agricolo (fonte: Fondazione Sviluppo Ca' Granda)
© ANSA

Non solo ospedale, ma anche 'imprenditore' agricolo, con la produzione di latte microfiltrato e biologico. E' il Policlinico di Milano, che grazie alla generosità dei suoi benefattori è il più grande proprietario terriero d'Italia, con 85 milioni di metri quadrati di terreni agricoli sparsi in 10 province e 96 comuni della Lombardia. Per gestire e valorizzare il proprio patrimonio rurale, Fondazione Sviluppo Ca' Granda ha lanciato il progetto "Dal campo alla corsia": una filiera di qualità, che parte dalla produzione nelle cascine di proprietà fino al prodotto finito, riprendendo una secolare tradizione, che già nel 1500 vedeva la Ca' Granda utilizzare i prodotti delle proprie terre per nutrire i poveri e gli ammalati.

Il primo frutto dell'iniziativa è il Latte Ca' Granda, microfiltrato e biologico: è munto e lavorato a pochi km da Milano, in una cascina di proprietà ed è in distribuzione presso i punti vendita lombardi di Esselunga, grazie a un accordo in esclusiva. La qualità e le proprietà nutrizionali sono garantite da medici nutrizionisti del Policlinico. Un latte buono a tutti gli effetti, visto che tutti i proventi della Fondazione Sviluppo contribuiscono al finanziamento della ricerca scientifica ospedaliera del Policlinico. Presto, poi, al latte si aggiungeranno altri prodotti quali yogurt, formaggi e riso.(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X