Mercoledì, 12 Dicembre 2018
NEL 2019

Skunk Anansie, un nuovo album live per festeggiare i 25 anni di carriera

Festeggiano i 25 anni di carriera gli Skunk Anansie con un nuovo album live, 25LIVE@25 che, attraverso i brani più rappresentativi della loro storia, esalta la loro presenza scenica.

L’album sarà disponibile dal 25 gennaio 2019 in Italia per Carosello Records.

Mettendo insieme le registrazioni dei live della band nel corso degli anni, Jeremy Wheatley - collaboratore di lunga data - ha creato un unico grande show che celebra la carriera e la loro importanza artistica e culturale nel mondo.

Formata nel 1994, la band dimostrò fin da subito un forte senso di individualità, distinguendosi dalla corrente del Britpop e dai suoi protagonisti, uomini bianchi con le chitarre: gli Skunk sono un mix di influenze, razze, generi, sessualità, cultura e musica. Sono andati avanti senza alcun legame con la scena musicale del tempo, creando un loro personale suono e la loro immagine selvaggia: un agile, grintoso, politicamente impegnato «clit rock», un termine coniato da Skin.

«Come cantante donna nera era difficile imporsi ed essere accettata - afferma Skin - poi salivo sul palco, facendo esattamente quello che immaginavo nei miei sogni. Lì per la prima volta mi sono sentita accettata».

«Londra negli anni '90 era un grande melting pot - aggiunge Ace, il chitarrista - ma non le band, che erano sempre quattro tizi con lo stesso taglio di capelli. Noi eravamo una band di persone reali. Ecco perché eravamo radicali».

Affermandosi come una delle rock band più importanti degli ultimi 30 anni, hanno posizionato parecchi singoli nella top 40 e numerosi album in top 10, vendendo milioni di album in tutto il mondo. Hanno condiviso i palchi con David Bowie e gli U2 e cantato «Happy birthday» a Nelson Mandela insieme a Stevie Wonder, Nina Simone e Michael Jackson.

Mentre la scena musicale cambia e i suoni si modificano, outsider come gli Skunk Anansie hanno continuato a godere di una speciale longevità, resistendo alla prova del tempo e godendo di una carriera internazionale da pionieri, artisti multi platino e affermandosi così tra gli artisti britannici più premiati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X