Martedì, 11 Dicembre 2018
IMMIGRAZIONE

Migranti, Ong denuncia: "In 34 morti al largo delle coste del Marocco"

migranti morti marocco, Sicilia, Mondo
Foto archivio

Helena Maleno aveva lanciato domenica su Twitter l’allarme per la scomparsa di
un’imbarcazione «salpata dalle coste marocchine con 60 persone a bordo». E ieri, sull'account della Ong Caminando Fronteras scriveva: «Sono già sette le persone morte e nessuno vuole andare a salvarle. Chiediamo a Marocco e Spagna di coordinarsi per evitare una grande tragedia umana».

Secondo l’attivista e portavoce della Ong, l’imbarcazione, sulla quale viaggiavano una sessantina di persone di origini subsahariane, fra le quali 20 donne e tre bambini, salpata sabato sera da una spiaggia marocchina, sarebbe rimasta per tre
giorni alla deriva.

La cooperante spagnola, che fa base a Tangeri, in Marocco, aveva ricevuto la prima richiesta di aiuto dal barcone semi-affondato da parte degli stessi migranti, alle
5 di domenica 30 settembre, dopo che avevano già lanciato un Sos alle autorità marittime marocchine.

«L'ultimo contatto che abbiamo avuto con queste persone è stato alle 17 di domenica. Erano disperate perché nessuno li soccorreva e dicevano che almeno dieci compagni erano già morti», ha spiegato la Maleno, citata dal quotidiano online Publico.

Un portavoce del Salvataggio marittimo spagnolo ha assicurato a media iberici di aver «offerto collaborazione e coordinamento» alle autorità marocchine «per la ricerca e il salvataggio di questo barcone in acque marocchine, ma di non aver ricevuto risposta».

Ieri fonti della Marina marocchina riferivano della localizzazione di un’imbarcazione diretta verso le acque spagnole con a bordo 17 persone originarie della regione magrebina del Rif, fra i 19 e i 30 anni di età, e di aver intercettato domenica altri due barconi con a bordo 112 marocchini, provenienti dalla stessa zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X