Giovedì, 20 Settembre 2018
SERIE A

Primi due gol italiani di Cristiano Ronaldo, la Juve batte il Sassuolo: sputo e follia di Douglas Costa

Cristiano Ronaldo interrompe il digiuno e la Juventus cala il poker...di vittorie. Finisce 2-1 la sfida casalinga con il Sassuolo con i bianconeri che vincono la quarta gara in altrettante partite e si portano a 12 punti, a +3 sul Napoli, la prima delle inseguitrici. Di CR7 le reti (le prime in Italia) che decidono la partita.

Allegri schiera Benatia in difesa, Emre Can a centrocampo e Dybala in attacco, gli esclusi sono Chiellini, Pjanic e Bernardeschi. Nel Sassuolo Boateng centravanti. La Juve fatica a trovare gli spazi e si rende pericolosa con un tiro dalla distanza di Emre Can, ma nel primo tempo l’unico vero intervento di Consigli è sulla deviazione ravvicinata di Lirola che rischia l’autogol.

Al 5° della ripresa arriva il gol che sblocca il risultato ed è il primo di Cristiano Ronaldo in Serie A. Il portoghese deve solo ribadire in rete la respinta del palo sul colpo di testa di Ferrari, vicinissimo all’autorete. Il 2-0 arriva al 65° con un bel diagonale sinistro di CR7 che chiude il contropiede avviato da Emre Can. Al 90° è Babacar, di testa, ad accorciare le distanze. Da segnalare un finale rovente con Douglas Costa che sputa sul volto di Di Francesco e poi, su segnalazione del Var, viene espulso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X