Mercoledì, 26 Settembre 2018
A TAORMINA

GDShow, si accendono le luci: stelle al decollo con il... Volo

Sarà un abbraccio. Tra il pubblico e gli artisti, tra lo spettacolo e la solidarietà. Tutto è pronto per la grande serata del GDShow, nello splendido scenario del Teatro Antico di Taormina, dove ieri gli artisti del Volo (in realtà solo due, il terzo arriva oggi), tra i più amati dal pubblico internazionale, nella luce bellissima del crepuscolo, hanno completato le prove.

Proprio il teatro dal quale partì, nel 2014, il trionfale ritorno nel loro Paese, e proprio dalla Sicilia, che è la terra di due di loro, Piero Barone (agrigentino di Naro) e Ignazio Boschetto (nato a Bologna da genitori siciliani ma cresciuto a Marsala), mentre Gianluca Ginoble è abruzzese.

Una delle eccellenze di cui il Sud è fiero, e che saranno superospiti di una serata dedicata alle sfide del Sud, alla sfida che dal Sud parte proprio in queste ore, dall’iniziativa della Società Editrice Sud che mette assieme le risorse, l’immenso patrimonio di esperienza e autorevolezza di due storiche testate, la Gazzetta del Sud e il Giornale di Sicilia.

Nel segno dell’eccellenza, ma conseguita con caparbietà e lavoro rigoroso – come è stato per i tre giovani cantanti del Volo – è la nuova realtà editoriale che si affaccia da oggi nelle nuove pagine delle due testate, e che parte sotto il segno della cultura e della solidarietà, con lo spettacolo di stasera.

I numeri sono già emozionanti: 4425 biglietti – record dell’anno – venduti in pochissimo tempo (oggi però la biglietteria resterà chiusa, quindi non sarà possibile acquistare i pochissimi biglietti che restano). E il ricavato andrà interamente in beneficenza, a quattro associazioni siciliane e calabresi.

Proprio di ieri è l’ultimo gesto di generosità – che è stata immensa e contagiosa, attorno a quest’evento: il personale del Parco Archeologico, che oggi garantirà apertura e funzionamento del Teatro, ha rinunciato allo straordinario. Perché solidarietà chiama solidarietà. E tutto il pubblico che generosamente ha risposto all’appello della Ses, della Gazzetta del Sud e del Giornale di Sicilia, vivrà stasera uno degli spettacoli più intensi e ricchi dell’intera stagione. Sul palco – con la conduzione attenta di Salvo La Rosa, assieme a Chiara Esposito – si avvicenderanno, oltre ai tre cantanti del Volo, Nino Frassica, Mario Venuti, Red Canzian, Dolcenera, Nesli, Dave Monaco, gli irresistibili «I Soldi Spicci» ed Enrico Guarnieri «Litterio».

Grande mattattore sarà Pippo Baudo, icona dello spettacolo italiano, che riceverà il Premio alla carriera: 59 anni di successi. Ma ci saranno anche molte sorprese, come ha fatto intendere l’ent usiasta conduttore dello show, Salvo La Rosa.

La prima, la più grande, però non è più una sorpresa: è il grande cuore del pubblico di lettori, ascoltatori, telespettatori del gruppo editoriale che in massa ha risposto all’appello e stasera non farà mancare il suo calore .

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X