Domenica, 23 Settembre 2018

Ancora una volta Eberhard a fianco del Gran Premio Nuvolari

MANTOVA - Da quasi 30 anni il filo rosso della passione lega la maison svizzera di orologeria Eberhard & Co a uno dei più grandi piloti nella storia dell'automobilismo, Tazio Nuvolari e la celebre gara a lui dedicata, quel Gran Premio Nuvolari, che ogni anno riunisce a Mantova più di 300 vetture d'epoca e appassionati provenienti da ogni parte del mondo. La storia narra che il pilota possedesse proprio un orologio Eberhard di cui fu ritrovata solo la custodia originale, con il marchio e la riproduzione del palazzo storico della Maison. Questo prezioso oggetto oggi fa parte della collezione di cimeli a lui legati, custoditi presso il Museo Tazio Nuvolari di Mantova, unito ad un orologio da tasca meccanico degli anni '30 con funzione di sveglia, identico a quello appartenuto a Nuvolari che la Maison ha donato per onorarne la memoria. Il legame profondo con l'affascinante mondo della velocità e delle rievocazioni storiche di Eberhard ha inizio nel 1991, anno in cui il brand si legò indissolubilmente a Nuvolari, con una collezione a lui dedicata e divenne Cronometro e Official Partner del Gran Premio Nuvolari. Da ben 28 anni la Maison arricchisce con lo stile e l'eleganza inconfondibile di sempre, ogni momento prezioso fra i tanti che i concorrenti di questa straordinaria manifestazione vivono. La storia di Eberhard è caratterizzata da valori e creazioni che, sin dal 1887 - anno della fondazione a La Chaux-de-Fonds, hanno costruito il DNA del brand, il cui nome è divenuto sinonimo di tradizione, ricerca costante e innovazione. Oltre 130 anni di passione, di storia ininterrotta e di orologi dalla personalità senza tempo.

Eberhard & Co. ha sempre fatto di questi valori il riferimento unico per la creazione dei propri modelli, in continua evoluzione e al tempo stesso capaci di ereditare la ricchezza di una storia celebre. La collezione Tazio Nuvolari, focalizzata sui cronografi sportivi, nel tempo si è arricchita di molte versioni, alcune delle quali sono state ispirate da grandi vittorie o imprese del campione, per citare solo alcuni dei modelli più amati: Tazio Nuvolari Vanderbilt Cup, Grand Prix, Gold Car Collection, Rattrappante, Data, 336, Naked. La collezione è ideata e realizzata in base a una filosofia progettuale che ha come riferimento la strumentazione delle auto da corsa dell'epoca: il posto di guida delle straordinarie vetture con le quali il 'Mantovano Volante' conquistò tante vittorie è stato, per i tecnici Eberhard, una concreta fonte di indicazioni e soluzioni, funzionali ed estetiche. A tutti i concorrenti, in occasione del cocktail di apertura che Eberhard ogni anno organizza presso la gioielleria Piccinini di Mantova, è stata presentata l'ultima novità - poi esposta presso lo Spazio Eberhard in piazza Sordello nei giorni dell'evento.

E' un cronografo automatico di ispirazione retrò caratterizzato da un nuovo quadrante nero con scala tachimetrica centrale a chiocciola in km/h, un cinturino in cuoio scamosciato che conferisce all'orologio un particolarissimo look vintage. Il fondo, trasparente in vetro zaffiro con lavorazione 'damier', serrato da 8 viti, permette di ammirare il movimento ed è personalizzato con il nome del modello e con la storica Alfa Romeo Tipo 12/C stilizzata, la stessa con cui il grande pilota si è aggiudicato tante vittorie. Disponibile in due dimensioni 39.5 mm o 43 mm con cinturino o con bracciale Charme in acciaio.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X