Martedì, 25 Settembre 2018

Melissa Satta a caccia dell'abito da sposa perfetto: torna in tv "Il padre della sposa"

Padre e figlia alla ricerca dell’abito da sposa perfetto, in una sfida che svelerà anche il rapporto e la sintonia tra di loro. Torna su La5, in seconda serata dal 23 settembre, 'Il padre della sposa', il programma condotto da Melissa Satta che in questa seconda edizione sarà ancora più ricco, con sei puntate da 45 minuti.

La formula è rimasta invariata: a sfidarsi per vincere l'abito da sposa dei sogni saranno, in ogni puntata, tre coppie di padri e figlie.

Le spose saranno consigliate da Raffaella Fusetti, direttore creativo di Atelier Emé, e Alessandra Grillo, wedding planner di fama internazionale che ha organizzato, tra gli altri, il matrimonio più social dell’anno, quello tra Chiara Ferragni e Fedez. Accanto ai padri ci sarà invece Melissa Satta.

«Raccontiamo storie vere e bellissime - ha commentato la conduttrice - , le ragazze ci parlano anche delle difficoltà a cui sono andate incontro nella vita, vi scenderanno tante lacrime». La trasmissione è stata premiata a giugno dal Moige, Movimento italiano genitori, per i messaggi positivi che ha trasmesso. «Raccontiamo i sentimenti con estrema delicatezza e pulizia - ha aggiunto Melissa Satta - quando in tv a volte si tende ad affondare il coltello nella piaga».

Ad ogni sposa saranno proposti tre abiti, mentre i padri dovranno cercare di interpretare i desideri delle proprie figlie, scegliendo tra le creazioni di Atelier Emé. Chi di loro indovinerà l’abito più vicino al gusto della figlia conquisterà per il suo giorno speciale una creazione sartoriale esclusiva.

«Lo scorso anno Il padre della sposa è stato un programma di successo - ha detto il direttore delle reti tematiche di Mediaset, Marco Costa - che ha dato lustro a La5 non solo dal punto di vista degli ascolti ma anche in termini mediatici».

Nell’ufficio di Alessandra Grillo le spose saranno invece accolte per una chiacchierata sul loro giorno più importante, per ricevere i preziosi consigli della wedding planner.

«Io sono una sognatrice e il matrimonio ideale che vorrei organizzare potrebbe essere quello di Cenerentola - ha spiegato Alessandra Grillo -. Quando ho visto una particolare foto del matrimonio di Chiara e Fedez, il mio ultimo lavoro, mi è sembrato proprio di vedere una Cenerentola moderna».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X