Venerdì, 16 Novembre 2018

Un fungo burattinaio si impadronisce del cervello di un moscerino e lo costringe ad aprire le ali in modo da spargere le sue spore (fonte: Carolyn Elya, UC Berkeley)

Scienza e Tecnica
Un fungo burattinaio si impadronisce del cervello di un moscerino e lo costringe ad aprire le ali in modo da spargere le sue spore (fonte: Carolyn Elya, UC Berkeley)
© ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X