Domenica, 23 Settembre 2018
FINANZIARIA

Manovra, il ministro Tria: "Favorevole a partire con il taglio dell'Irpef"

manovra, taglio irpef, Giovanni Tria, Sicilia, Economia
Il ministro dell'Economia Giovanni Tria

"Bisogna trovare gli spazi in modo molto graduale per una partenza di un primo accorpamento e una prima riduzione delle aliquote sui redditi familiari", ha detto il ministro dell'economia Giovanni Tria alla Summer School di artigianato. "Bisogna vedere le compatibilità di bilancio ma sono molto favorevole a partire", ha detto ribadendo che il tutto deve essere comunque attuato "in modo molto graduale".

"Oggi c'è una complessità di aliquote, aliquote alte, e una massa di Tax expenditures. Non si capisce mai chi vince e chi perde", ha spiegato Tria.

"La flat fax - ha quindi aggiunto - va finanziata con le tax expenditures" ma è "un processo complesso e richiede tempo. Personalmente spero che si facciano, che il problema si sblocchi, che ci sia una soluzione, anche perché si tratta di grandi collegamenti internazionali".

Parlando di Tap e Tav, il ministro ha detto: "Personalmente spero che si facciano, che il problema si sblocchi, che ci sia una soluzione, anche perché si tratta di grandi collegamenti internazionali".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X