Domenica, 16 Dicembre 2018
TENNIS

Us Open, Serena Williams ancora in finale: sfiderà la giapponese Osaka

Saranno Serena Williams e Naomi Osaka a contendersi sabato il trofeo degli Us Open, ultimo Slam del 2018 in corso sul cemento di Flushing Meadows, a New York. Nella notte italiana - sotto il tetto dell’Arthur Ashe Stadium, chiuso per la pioggia battente - la statunitense, numero 26 Wta ma accreditata della 17esima testa di serie, ha liquidato per 6-3, 6-0 la lettone Anastasija Sevastova, numero 18 Wta e 19esima testa di serie, mentre la giapponese, numero 19 Wta e 20esima testa di serie, si è imposta per 6-2, 6-4 sull'altra americana Madison Keys, numero 14 del ranking e del seeding, finalista dodici mesi fa.

Per Serena sarà la 31esima finale in carriera in un Major e per la seconda volta nel giro di tre mesi avrà la chance di agguantare il record Slam di Margareth Court (24 trofei). Per Osaka sarà la prima finale Slam in carriera: mai nessuna giapponese nell’Era Open era arrivata così avanti. La giapponese si è aggiudicata piuttosto nettamente l’unico precedente con la Williams, a marzo al primo turno del Premier Mandatory di Miami, ma si trattava solo del secondo torneo dell’americana dal rientro post-maternità.

Semifinali maschili a partire dalle 22 ora italiana. Dopo la finale di doppio, si giocano un posto in finale Rafa Nadal, numero 1 del mondo e campione in carica (terzo successo in questo torneo), e l’argentino Juan Martin Del Potro, vincitore nel 2009. Poi in campo il giapponese Kei Nishikori, finalista nel 2014 (battuto da Marin Cilic), e Novak Djokovic, trionfatore a New York nel 2012 e 2015 (oltre ad altre cinque finali).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X