Martedì, 25 Settembre 2018
VIABILITA'

"Viadotti sempre più degradati", l'Anas chiude 2 ponti sulla 114 nel Messinese

di

Dopo i controlli di sicurezza l'Anas ha deciso di chiudere due ponti in Sicilia. In seguito alle periodiche ispezioni effettuate dai tecnici, infatti, nel primo pomeriggio di oggi è stata disposta la chiusura dei ponti Agrò (tra Santa Teresa Riva e Sant'Alessio Siculo) e Fiumedinisi (tra Alì Terme e Nizza di Sicilia), che si trovano rispettivamente ai km 35,100 e 25,350 della strada statale 114 Orientale Sicula.

L’interdizione al traffico è stata decisa, in via prudenziale, poiché è stato rilevato un peggioramento delle condizioni di degrado delle due opere, che potrebbe costituire un reale pericolo per la sicurezza della circolazione. Il transito è stato dunque deviato sulle passerelle già aperte al transito lo scorso anno, appositamente costruite da Anas per consentire i lavori di rifacimento dei due ponti.

In particolare, per il nuovo ponte Agrò è stato già pubblicato apposito bando di gara, mentre sono in fase di avvio le procedure di gara relative al ponte Fiumedinisi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X