Lunedì, 19 Novembre 2018

Ballardini e le vittime di Genova: "Importante non dimenticare"

Vittoria all’esordio per il Genoa di Davide Ballardini. Un successo segnato però dalle emozioni legate al ricordo del crollo di ponte Morandi. «Qui per un pò di tempo sarà così - ha ammesso Ballardini -. Noi tutti i giorni più o meno facciamo quel tratto lì, è anche giusto non dimenticare perché bisogna aver memoria. Quello che puoi fare è fare bene il tuo mestiere, cercare se puoi di farlo ancora meglio. Le persone quelle vere si vedono nelle difficoltà».

Sulla vittoria il tecnico rossoblu ha detto: «giocato contro grande squadra che stava meglio di noi, era più leggera nella testa e nelle gambe. Nel primo tempo siamo stati bravi a fare le due fasi, offensiva e difensiva. Nel secondo siamo calati molto e loro arrivavano prima e sempre di più sulla palla. Però abbiamo messo in campo tutto quello che potevamo: dalla generosità, all’umiltà, al non aver paura della fatica e della corsa in più».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X