Giovedì, 20 Settembre 2018
IL SISMA

Terremoto in Indonesia, nuova scossa 6.3: paura a Lombok

Terremoto Indonesia, Sicilia, Mondo
Immagine dei danni causati dal terremoto del 5 agosto scorso

Una nuova forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.3, è stata registrata sull'isola di Lombok, in Indonesia. Si tratta dell’area devastata già dal sisma di alcune settimane fa che ha causato la morte di 460 persone.

Secondo i dati forniti dall’Istituto geologico statunitense, l’epicentro del terremoto è a 7 km di profondità. Non ci sono al momento notizie di danni o feriti.

La nuova forte scossa di terremoto ha provocato delle frane sul monte Rinjani che hanno danneggiato alcuni edifici e seminato il panico nei villaggi della zona. Sono state colpite in modo particolare le abitazioni e una moschea nel sottodistretto di Sembalun.

L’epicentro del sisma è stato localizzato nel nordest dell’isola turistica con un ipocentro a 7,9 km di profondità.
Il terremoto è stato avvertito anche nella vicina isola di Bali ed è stato preceduto da una scossa di magnitudo 5.4 che ha colpito la stessa zona dell’isola pochi minuti prima.

Il portavoce dell’agenzia per i disastri nazionali, Sutopo Purwo Nugroho, ha reso noto che finora non si hanno notizie di vittime o feriti, ma le ricerche sono ancora in corso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X