Giovedì, 16 Agosto 2018
GRAN BRETAGNA

Allerta a Manchester, sparatoria durante una festa caraibica: 10 feriti

sparatoria manchester, Sicilia, Mondo
Il luogo della sparatoria durante festa caraibica a Manchester

Rimane alto l’allarme a Manchester, in Gran Bretagna, dove 10 persone sono rimaste ferite durante una sparatoria avvenuta al termine di un festival caraibico. Lo riferiscono i media britannici.

Agenti pesantemente armati restano a presidiare la zona e a raccogliere testimonianze e indizi che possano far risalire a uno o più responsabili.  «Il festival era appena terminato, ecco perché c'erano ancora molte persone in zona», ha detto il detective della polizia locale, Debbie Doley, la quale ha aggiunto che una pattuglia di agenti armati rimarrà a pattugliare la zona oggi e anche nei prossimi giorni.

Secondo quanto riferiscono i media britannici, la polizia è intervenuta dopo la segnalazione di una sparatoria intorno alle 2.30 di stanotte: i feriti hanno subito lesioni «da lievi a gravi», ma nessuno corre pericolo di vita. Non è ancora chiaro il movente della sparatoria.

Alcuni partecipanti al festival hanno postato un video sui social dove è visibile un gruppo di persone nel panico mentre viene aiutato dalla polizia. «Ci sono diverse persone ricoverate in ospedale, ma nessuna è in pericolo di vita», ha detto il detective Debbie Dooley della polizia di Manchester. «Gli agenti stanno cercando di stabilire esattamente dove è avvenuta la sparatoria e di individuare il responsabile di questo attacco pericoloso», ha aggiunto, citata dalla Bbc.

Nel maggio dello scorso anno, Manchester fu teatro di un attacco suicida durante il concerto di Ariana Grande nel Manchester Arena nel quale morirono 22 persone e centinaia rimasero ferite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X