Domenica, 16 Dicembre 2018
GDS IN EDICOLA

Calci, pugni e bottigliate: ambulante pestato a sangue ad Agrigento

Calci, pugni e perfino una bottigliata in testa contro un commerciante ambulante, che si occupa della vendita di panini e bevande, nei pressi di piazzale Caratozzolo a San Leone. Come riporta il Giornale di Sicilia, il maxi pestaggio è avvenuto alle 22,30 circa di venerdì.

Il commerciante ambulante, quarantenne, è finito al pronto soccorso dell’ospedale «San Giovanni di Dio» dove i medici gli hanno diagnosticato un trauma cranico e gli hanno applicato alcuni punti di sutura. Ancora mistero sui motivi dell'aggressione. Pare che a scagliarsi contro l'uomo siano state sette o otto persone.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X