Lunedì, 20 Agosto 2018

Migranti: Juncker a Sanchez, risorse limitate ma impegnati

News
Pedro Sanchez e Jean-Claude Juncker
© ANSA

BRUXELLES - Pur assicurando che Bruxelles farà tutto il possibile, per sbloccare i fondi necessari a Madrid per la cooperazione col Marocco, di fronte al crescente aumento della pressione migratoria sulla rotta del Mediterraneo occidentale, il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker sottolinea che le risorse del Fondo fiduciario della Ue per l'Africa del Nord sono "limitate", perché gli Stati non lo alimentano in modo adeguato. E' un passaggio della lettera inviata da Juncker in risposta al premier spagnolo Pedro Sanchez, che si era rivolto a Bruxelles, per ottenere fondi per la cooperazione col Marocco, per far fronte all'emergenza.

 

I due leader si sono confrontati sul punto anche oggi, al telefono. "Ho confermato a Sanchez che Spagna e Marocco possono stare certe del pieno sostegno della Commissione Ue", ha scritto Juncker su Twitter. "Stiamo lavorando per liberare le risorse al più presto, poiché è una priorità, ma al momento non ci sono cifre", ha detto una portavoce della Commissione, annunciando il viaggio a Madrid, del commissario Dimitris Avramopoulos.

 

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X