Domenica, 16 Dicembre 2018
ISOLA DI LOMBOK

Forte terremoto in Indonesia, crollati edifici: almeno 14 morti

Almeno  14 morti il bilancio delle vittime e oltre 160 i feriti, al momento, a causa del forte terremoto di magnitudo 6.4 avvenuto stamattina sull'isola indonesiana di Lombok, non lontano da Bali. Lo rendono noto le autorità locali.

La scossa è avvenuta alle 5:47 ora locale (00:47 in Italia) con epicentro a Lelongken e ipocentro a soli 7,5 km di profondità.

Alcune vittime e alcuni feriti sono per lo più stati colpiti da lastre di cemento cadute dagli edifici. Il sisma, infatti, ha danneggiato decine di edifici. E’ durato circa 10 secondi, facendo fuggire in strada e nei campi i residenti. Danneggiato anche l’ingresso al famoso Parco nazionale del vulcano Rinjani, immediatamente chiuso per paura di frane.

Come Bali, Lombok è conosciuta per la bellezza delle sue montagne e delle spiagge incontaminate. Hotel e altri edifici in entrambe le località non sono autorizzati a superare l’altezza delle palme da cocco.

L’Indonesia è soggetta a terremoti frequenti a causa della sua posizione sulla 'Cintura di fuoco', un arco di vulcani e linee di faglia nel bacino del Pacifico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X