Giovedì, 18 Ottobre 2018
L'INDAGINE

Case vacanza: la Sicilia è la meno cara, Palermo la più economica

di

Una vacanza al mare ad agosto in Sicilia? Non è poi così dispendiosa, anzi. L'isola è la regione italiana più conveniente in cui trascorrere le ferie d'agosto. Qui affittare un appartamento o una villetta costa meno che altrove. A rilevarlo è un'indagine del portale CaseVacanza.it (https://www.casevacanza.it), che ha studiato le prenotazioni effettuate sul sito per scoprire le 20 destinazioni italiane in cui l’affitto di una casa vacanzaè più economico.

In testa alla classifica c'è Palermo. Nel capoluogo siciliano affittare una casa vacanza per 4 persone per una settimana costa in media 390 euro a fronte di una spesa media nazionale di 730 euro: meno della metà. Seconda, la costa adriatica di Pineto in provincia di Teramo (395 euro).

Oltre a Palermo, nella top 20 delle mete low cost ci sono anche altre sei località siciliane, che registrano prezzi medi a settimana compresi tra i 390 e 510 euro.

A Sciacca, quarta nella classifica nazionale, una casa vacanza costa in media 425 euro; ad Agrigento (9°) 470 euro; seguita da Ispica (10°) 475 euro; tredicesima Marsala (490 euro); Isola delle Femmine (16°) 500 euro; infine a Milazzo (17°) 510 euro.

 

«Guardando alla classifica delle mete low cost per l’estate 2018 si può individuare un trend interessante – spiega Francesco Lorenzani, CEO di Feries Srl – Quello delle piccole località che gravitano intorno a centri più popolari: oasi di relax che il turismo delle case vacanza permette di scoprire risparmiando notevolmente sul soggiorno.»

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X