Venerdì, 14 Dicembre 2018
FLAI CGIL

Sfruttamento del lavoro in Sicilia: tre giorni di incontri a Catania, Ragusa e Siracusa

Un viaggio nei luoghi dello sfruttamento del lavoro bracciantile in Sicilia, di cui sono vittime gli immigrati: è un’iniziativa della Flai Cgil Sicilia nell’ambito della campagna #dallastessaparte, che si terrà il 24, 25 e 26 luglio nelle province di Ragusa, Catania e Siracusa e che vedrà, mercoledì e giovedì, la partecipazione del segretario confederale Cgil, Maurizio Landini.

«Con questi tre giorni di incontri con i lavoratori e di dibattiti - dice Alfio Mannino, segretario generale della Flai Sicilia - intendiamo tenere alta l’attenzione sui temi dello sfruttamento e dei diritti di lavoratori che operano in un settore come l’agricoltura, trainante per l’economia con il suo +4, 1 % della produzione destinata all’esportazione. Incontreremo quei lavoratori - aggiunge- che con il loro sudore e la loro fatica consentono alla Sicilia di produrre quelle eccellenze agroalimentari che rendono la nostra isola conosciuta nel mondo».

In Sicilia gli immigrati addetti all’agricoltura registrati negli elenchi anagrafici sono il 15,2% della forza lavoro, in prevalenza rumeni (9 mila) e tunisini (5 mila). «La nostra campagna - sottolinea Mannino - si inscrive peraltro oggi nella battaglia contro la reintroduzione dei voucher, che tolgono dignità al lavoro, e contro la cancellazione della legge sul caporalato».

Il programma prevede il 24 luglio incontri di mattino in contrada Serra Maniace e alle 18 a Cassibile con un dibattito in piazza «La Flai Cgil in campo. Immigrazione, integrazione e legalità in agricoltura». Parteciperanno anche i segretari nazionali Flai Sara Palazzoli e Jean Renè Bilongo.

Mercoledì l’iniziativa si sposta a Pachino, Biancavilla e a Rosolini dove alle 20 è in programma il dibattito su immigrazione, integrazione e legalità in agricoltura con la partecipazione di Landini, Mannino e del segretario generale della Cgil Sicilia, Michele Pagliaro.

Il 26 luglio saranno effettuati volantinaggi nelle campagne di Vittoria e Rosolini, dove alle 8 è anche prevista un’assemblea presso la ditta Lorenzin ; alle 10 a Scoglitti, presso la delegazione municipale si terrà l’assemblea delle operaie e operai agricoli con la presenza di Maurizio Landini, Alfio Mannino , Bilongo e di Michele Pagliaro, che parteciperanno a tutte le iniziative della giornata. Alle 18 dibattito a Pachino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X