Martedì, 17 Luglio 2018
IL CASO

Nave con 450 migranti, barcone svuotato dopo le polemiche con Malta

Completato il trasbordo dei 450 migranti che erano a bordo del barcone a largo di Linosa: 176 persone sono infatti sul pattugliatore Protector, inserito nel dispositivo Frontex, e altre 266 sul Monte Sperone della guardia di finanza.

Otto persone, tutte donne e bambini, sono invece state già trasportate a Lampedusa a bordo di motovedette della guardia costiera per motivi sanitari.

L'imbarcazione di circa venti metri era stata al centro ieri sera di un nuovo scontro tra Italia e Malta: con Roma che accusa La Valletta di non essere intervenuta mentre la barca era ancora nelle acque di cui è responsabile, intimando alle autorità maltesi di far sbarcare i migranti nei loro porti. Malta, da parte sua, oppone ancora una volta un muro di gomma.

A sollevare il nuovo caso è stato il ministro dell'Interno Matteo Salvini, mentre ancora non si erano chiusi gli ultimi strascichi polemici sulla vicenda della nave Diciotti. Dopo ore di silenzio imbarazzato di fronte al pressing italiano, in serata La Valletta ha alzato il muro: "Malta ha soddisfatto tutti gli obblighi previsti dalle convenzioni internazionali", hanno risposto dal governo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X