Mercoledì, 26 Settembre 2018

Alfa Romeo a Goodwood con Stelvio Quadrifoglio per GB

ROMA - Alfa Romeo ha scelto il celebre Festival of Speed 2018 di Goodwood per il debutto del suv Stelvio Quadrifoglio in edizione con guida a destra, specifica per il mercato della Gran Bretagna e degli altri Paesi in cui si viaggia sul lato sinistro della strada. All'appuntamento (dal 12 al 15 luglio) nella contea inglese del West Sussex, per quello che è uno tra i più prestigiosi eventi del motorsport internazionale, parteciperanno anche alcune preziose vetture storiche del marchio Alfa Romeo, oltre ad alcuni modelli della produzione attuale, a conferma dell'indissolubile legame tra le icone del passato e i modelli che oggi incarnano il nuovo paradigma del brand. Stelvio Quadrifoglio giovedì sfilerà anche in occasione della celebre salita della collina di Goodwood mentre allo stand Alfa Romeo - oltre a vetture dell'attuale gamma come la Giulia Veloce Ti e la Giulietta Veloce - saranno esposti due modelli eccezionali a tiratura limitata, disponibili nei mercati dell'Europa, del Medio Oriente e dell'Africa in sole 108 unità per modello a ricordare i 108 anni che il brand del Biscione ha festeggiato il 24 giugno. Si tratta delle serie speciali Nuerburgring Edition Giulia Quadrifoglio NRING e Stelvio Quadrifoglio NRING che assumono questa denominazione per ricordare i record ottenuti dalle due vetture sul celebre circuito tedesco. Giulia Quadrifoglio NRING e Stelvio Quadrifoglio NRING rappresentano infatti l'eccellenza del brand in termini di contenuti tecnici, prestazioni e stile, e sono spinte dal propulsore 2.9 V6 Bi-Turbo da 510 Cv. Stelvio, detentore del record di categoria, ha sfruttato i 600 Nm di coppia, l'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi e la velocità massima di 283 km/h per percorrere i 20,832 km della Nordschleife in 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi. Le due vetture in serie limitata propongono ai 108 fortunati che acquisteranno la Giulia e i 108 una customer experience esclusiva, che comprende anche un'esperienza di guida al Nuerburgring, pensata per i collezionisti e per i clienti più affezionati che si metteranno al volante di questi concentrati di preziosità prestazionali e tecnologiche. Alle caratteristiche delle versioni Quadrifoglio, infatti, le NRING aggiungono un Welcome kit dedicato e una dotazione full specs. Oltre ai contenuti d'eccellenza che già caratterizzano ogni versione Quadrifoglio, la serie speciale NRING propone freni carbo-ceramici, sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in fibra di carbonio, pomello del cambio automatico con inserto in fibra di carbonio e volante in pelle e Alcantara, anch'esso con inserti in fibra di carbonio. Lo scudo anteriore e le calotte degli specchi retrovisori sono in fibra di carbonio, così come gli inserti sulle minigonne. Non mancano i cristalli privacy, l'Adaptive Cruise Control, il pacchetto audio premium Harman Kardon, il sistema infotainment AlfaConnect 3D Nav con schermo da 8,8 pollici, Apple CarPlaye Android Autoe DAB. Su Giulia debutta il tetto in carbonio a vista, mentre Stelvio è dotato del tetto panoramico apribile elettricamente. Per entrambe, tappetini dedicati con logo rosso, sviluppati da Mopar. Infine, entrambe le vetture mostrano l'inedita livrea Grigio Circuito, riservata a questa edizione limitata. Per celebrare la nascita di questa nuova edizione limitata, le versioni NRING saranno munite di una specifica Certificazione di Autenticità rilasciata da FCA Heritage, il dipartimento che si occupa di promuovere la memoria storica dei marchi italiani del Gruppo FCA. La decisione di corredare queste serie speciali con la Certificazione di Autenticità, normalmente riservata alle vetture storiche, le qualifica a pieno titolo come Instant Classic, in perfetta sintonia con il mondo collezionistico presente a Goodwood.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X