Venerdì, 21 Settembre 2018

Politica e sentimenti, quando i figli arrivano mentre sei ministra

Per decenni gli italiani sono stati abituati a vedere sui banchi del governo persone di mezza età. Anche quando si trattava di ministre, l'età era sempre più vicina ai cinquanta e oltre che non alla giovinezza. 

Da qualche anno la tendenza si è invertita, e capita sempre più spesso che per le giovani donne dell'esecutivo, le posizioni di vertice in politica coincidano con quel momento della vita sentimentale in cui la famiglia si allarga con l'arrivo di un bebè. 

L'ultimo annuncio in ordine di tempo è proprio di oggi: a dare la notizia di essere in attesa è stata la ministra della Salute Giulia Grillo - sorridente, luminosa e con una mise che non lasciava dubbi sulla gravidanza - nel corso della conferenza stampa sul tema delle vaccinazioni obbligatorie 

Prima di lei al Ministero di Lungotevere Ripa era toccato a Beatrice Lorenzin, incinta nel 2015 durante il mandato e dopo nove mesi ministro-mamma di due gemelli.  

Durante il governo Renzi, fu la volta di Marianna Madia, Ministro della Semplificazione e della Pubblica amministrazione, che giurò al Quirinale quando già era in gravidanza.  A parlarne fu lo stesso premier 
spiegando che la collega aveva già un bambino piccolo ed era nuovamente in attesa.

Stefania Prestigiacomo, quando venne chiamata a 34 anni, per la prima volta a ricoprire il ruolo di ministro per le Pari Opportunità era in attesa già da tre mesi. Aveva invece partorito da pochi giorni il ministro della Cultura, Giovanna Melandri, che subito dopo realizzò anche una mini-nursery nel ministero.

Non ha giurato durante la gravidanza ma e' diventata mamma durante i tre anni di guida del ministero della Pubblica struzione, Maria Stella Gelmini: giurò l' 8 maggio 2008 mentre
la figlia nacque nella primavera 2010. Si sposò subito dopo conquistando il primato di primo ministro convolato a nozze durante il mandato.

Le mamme impegnate in politica aumentano di numero insomma, ma nelle posizioni apicali restano comunque poche. In giugno è nata la figlia della premier neozelandese Jacinda Ardern. Prima di lei nella storia era toccato solo ad un'altra donna, Benazir Bhutto, due volte premier del Pakistan e prima leader dell'era moderna a partorire durante il mandato, nel 1990.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X