Venerdì, 21 Settembre 2018

Festival Filosofia, tema la verità

MODENA - Negli anni delle post-verità e delle fake news, del rivendicare onestà come verità contro le menzogne del potere o mentre su molti palazzi comunali uno striscione invoca 'Verità per Giulio Regeni', il Festival Filosofia di Modena, Carpi e Sassuolo quest'anno, in cui compie 18 anni, ha scelto, a chiudere la triade classica aperta anni fa dal Bene e dal Bello, appunto 'Verità' come tema dal 14 al 16 settembre con oltre 50 lezioni magistrali e 200 appuntamenti tra mostre, spettacoli, letture, laboratori, tutti come sempre gratuiti.
    'Verità', senza articolo, per lasciarle il senso singolare e plurale, visto che cambia col tempo. In programma le lezioni magistrali di Enzo Bianchi, Massimo Cacciari, Luciano Canfora, Roberto Esposito, Umberto Galimberti, Michela Marzano, Salvatore Natoli, Massimo Recalcati, Emanuele Severino, Silvia Vegetti Finzi e Bodei, mentre tra gli stranieri si segnalano i francesi Christian Delage, Jean-Luc Nancy, Judith Revel, Dan Sperber, Annette Wieviorka e Marc Augé.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X