Mercoledì, 14 Novembre 2018
MERCATI FINANZIARI

Lunedì nero per le Borse europee, Piazza Affari in calo

Lunedì nero per le Borse euopee. Apertura in calo stamani per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib, alla prima rilevazione, fa segnare -1,12% a 21.364 punti.

Viaggia in deciso rialzo lo spread dopo i primi scambi. Il differenziale di rendimento supera i 240 punti base, salendo a 245 punti col tasso sul decennale del Tesoro al 2,74%.

I listini restano in territorio negativo con i timori per l'arrivo dei dazi Usa e l'incertezza politica sul futuro del Governo in Germania. Ad appesantire i listini del Vecchio Continente i settori della finanza e dell'energia. Prosegue in calo l'euro sul dollaro a 1,1642 a Londra.

L'indice d'area Stoxx 600 cede lo 0,9%. In rosso Parigi (-1,1%), Londra e Madrid (-0,9%) e Francoforte (-0,6%). Nel Vecchio continente è in calo Banco Bilbao (-2,1%), Allianz (-1,9%) Bpn Paribas (-1,2%), Banco Santander (-0,9%). Resta pesante Piazza Affari (-1,1%) con il calo delle banche, Recordati (-14%) e Mediaset (-3,8%). Tra gli istituti di credito in rosso Intesa (-1,6%), Bper e Unicredit (-1,5%), Ubi (-1,4%). Male anche Tim (-1,1%) e Ferrari (-1,5%).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X