Giovedì, 18 Ottobre 2018
IL BOLLETTINO

Pensioni, allerta di Bce all'Italia: alto rischio se la riforma Fornero verrà cancellata

banca centrale europea, pensioni, riforma Fornero, Sicilia, Economia
Mario Draghi, presidente di Bce

Le pensioni preoccupano la Banca centrale europea, che lancia un'allerta all'Italia, mettendola in guardia sui rischi derivanti da un'eventuale riforma. «In alcuni Paesi (per esempio Spagna e Italia) - riporta nel bollettino economico - sembra esserci un elevato rischio che le riforme delle pensioni adottate in precedenza siano cancellate».

Sull'Eurozona: "l'espansione economica rimane solida e generalizzata nei diversi paesi e settori, sebbene i dati e gli indicatori recenti si siano mostrati più deboli rispetto alle attese", evidenzia ancora la Banca Centrale Europea.

"Nel primo trimestre del 2018 la crescita del PIL in termini reali si è attenuata sul periodo precedente, collocandosi allo 0,4 per cento, dopo lo 0,7 per cento dei trimestri precedenti. Tale moderazione riflette un arretramento rispetto alla crescita molto elevata del 2017, accentuato dalla maggiore incertezza e da alcuni fattori temporanei dal lato dell’offerta sia a livello interno sia a livello mondiale, nonché dal più debole stimolo del commercio con l’estero - spiega la Bce -. Gli ultimi indicatori economici e i risultati delle indagini congiunturali sono più modesti, ma restano coerenti con il perdurare di una crescita solida e generalizzata dell’economia. Le misure di politica monetaria della BCE, che hanno agevolato il processo di riduzione della leva finanziaria, continuano a sostenere la domanda interna".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X