Domenica, 18 Novembre 2018
CARABINIERI

Coltivavano marijuana in una serra a Poggioreale, arrestati cinque palermitani

di

È stata scoperta una grande serra di marijuana in contrada Fontanelle di Poggioreale in provincia di Trapani.

I carabinieri di Castelvetrano, con il supporto in fase esecutiva dei carabinieri del comando provinciale di Palermo, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il Tribunale di Sciacca, nei confronti di cinque persone ritenute responsabili di concorso nella coltivazione di marijuana in una maxiserra, scoperta nel settembre dello scorso anno nelle campagne di Poggioreale.

Si tratta di Salvatore e Stefano De Lisi, Antonino Nuccio, Vito e Salvatore Lo Presti. L'attività investigativa è stata denominata "Operazione Fantasma" ed ebbe inizio dopo che venne localizzata in un casolare rurale in contrada Fontanelle di Poggioreale una piantagione di sostanze stupefacenti.

In quella occasione vennero arrestati i due fratelli Corte. Gli inquirenti capirono come i due fossero solo i "conduttori" della piantagione e vi fossero altri interessati al business. Grazie all'ispezione dei cellulari degli arrestati e a vari interrogatori si è scoperto che le prima installazioni delle strumentazioni vivaistiche sono state impiantate nel marzo 2017.

Serra di marijuana nel Trapanese, nomi e foto dei 5 palermitani arrestati

I fratelli Corte avrebbero messo principalmente a disposizione il terreno ed effettuato operazioni meramente strumentali alla conduzione della piantagione, ma l'iniziativa era stata presa dagli altri cinque. Gli arrestati sono stati portati nel carcere dei Pagliarelli a disposizione dell'autorità giudiziaria innanzi alla quale dovranno rispondere del reato di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X