Venerdì, 17 Agosto 2018

Nespoli riconsegna bandiera Croce Rossa portata nello spazio

L'astronauta Paolo Nespoli ha riconsegnato ai volontari della Croce Rossa la bandiera che ha viaggiato con lui nello spazio ed è stato insignito della Medaglia d'Oro al Merito dell'associazione.

"È una grande gioia ritrovarmi qui insieme a voi. Grazie per avermi dato la possibilità di esservi vicino, di far volare con me la vostra bandiera e di inviarvi un messaggio che mi ha emozionato e mi emoziona ancora adesso", ha detto Nespoli alla rappresentanza dei volontari della Croce Rossa Italiana, guidata dal Presidente Nazionale Francesco Rocca, in un incontro che si è svolto all'auditorium del Museo Maxxi di Roma. La bandiera ha viaggiato con Nespoli fino alla Stazione Spaziale Internazionale nell'ultima missione targata Asi ed Esa.

Nespoli, insieme all'equipaggio della missione VITA, ha raccontato le emozioni vissute durante il lungo viaggio, i preparativi affrontati prima della partenza per lo spazio e ha mostrato suggestive foto scattate dalla Stazione Spaziale che mostrano la terra e l'effetto dell'opera dell'uomo.

"Grazie a Paolo Nespoli e all'equipaggio della missione per l'incredibile emozione che ci hanno regalato. Il videomessaggio che hai voluto indirizzarci - ha detto il presidente Rocca rivolgendosi all'astronauta - racchiude in poche parole la nostra storia e la nostra vera essenza. Avere avuto l'opportunità di vedere nello spazio l'emblema della Croce Rossa, riconoscibile in tutto il mondo, ha significato toccare con mano l'ampiezza del nostro intervento e la capacità di essere sempre decisivi. Ci ha anche dato modo di riflettere su quanto questo emblema sia oggetto, ancora oggi, di attacchi in molte zone del mondo e, quindi, di quanto sia importante proteggerlo"

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X